E’ questo l’aspetto che ha la svendita all’ingrosso dell’Europa

Mi sento un po’ in colpa per il post di domenica perché oggi sembra profetico, in effetti è stato solo casuale. Che ormai nessuno in Europa possa davvero sentirsi al disopra della mischia è in ogni caso confermato dalle notizie di oggi, in particolare dall’esito negativo dell’asta delle obbligazioni decennali della Germania: i titoli non sono sembrati un affare poi così buono ai mercati, che ne hanno lasciati lì circa il trentacinque per cento. Non ho visto al riguardo una analisi più concisa ed efficace di quella che Joe Weisenthal fornisce su Business Insider, dal titolo “This Is What A Wholesale Dumping Of Europe Looks Like” per cui la traduco direttamente qui di seguito per i pigri e per chi non digerisce la lingua inglese.

“La grossa notizia della giornata è la debole asta tedesca ed il rendimento in salita dei bund, qualcosa che quasi mai si verifica. 

Stupiti?

Non dovreste.

Primo, la Germania fondamentalmente si trova a fronteggiare le stesse dinamiche del debito di ogni altro in Europa: per inciso, non avere un prestatore di ultima istanza.

Secondo, è di recente che la cosa ha cominciato a bollire in pentola.

Questo splendido grafico presentato da Morgan Stanley il 17 novembre mostra con quali andamenti come, anche mentre i rendimenti dei paesi periferici si stavano allargando, i rendimenti dei bund tedeschi non abbiano marciato verso il basso, il che significa che gli investitori non hanno spostato il loro denaro tra paesi all’interno del continente, ma piuttosto lo hanno tolto del tutto dall’Europa.

La brutta asta tedesca di oggi ne è stata solo ulteriore conferma”.

Rendimenti dei titoli decennali di Germania, Italia e Spagna

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in crisi, debito, economia, euro, europa, germania, obbligazioni e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...